STREETWISE: Suggerimenti utili per gli appassionati di guida

Per strada

Trasmissione Miata

Trasmissione

Cavo dell'acceleratore: Questo è un componente importante da controllare periodicamente. Spesso, il cavo si allenta (è troppo allentato) e impedisce il piastra dell'acceleratore dall'apertura completa alle WOT (acceleratore a tutto gas). Se l'acceleratore non si apre completamente; è a scapito delle prestazioni del motore. Questo è un problema molto comune che i sistemi drive-by-wire di ultima generazione eliminano.

Pulizia corpo farfallato/collettore di aspirazione: Anche con i migliori filtri, i corpi e le camere d'aria dei collettori di aspirazione vengono ricoperti da detriti che influiscono negativamente sul flusso d'aria e sulle prestazioni del motore. Per rimediare a questo, utilizzare il carburatore o un detergente per il corpo farfallato (uno dei due è efficace) e spruzzarlo direttamente nell'aspirazione oltre la piastra dell'acceleratore. Il motore tenderà a impantanarsi. Quando ciò si verifica, apri manualmente l'acceleratore quanto basta per mantenerlo in funzione senza esagerare. È fondamentale prestare attenzione ed evitare che oggetti estranei (ES: cannuccia/ugello del pulitore) entrino nel collettore. Questo processo può richiedere fino a una lattina piena di detergente. Pulisci accuratamente anche la piastra dell'acceleratore e l'alesaggio. Spesso una buona indicazione di pulizia è un leggero sibilo emesso dalla piastra dell'acceleratore al minimo.

Posizione filtro aria/aspirazione: Le prese d'aria fredda sono efficaci nell'uso nel mondo reale, ma non sono disponibili per tutti i veicoli. Per massimizzare il flusso d'aria, rimuovere o riposizionare gli elementi/componenti che bloccano il flusso d'aria di aspirazione. Ad esempio: i serbatoi del liquido di raffreddamento Honda/Acura Integra di terza generazione possono essere riposizionati per un flusso d'aria meno ostruttivo. Inoltre, i filtri conici con tappi terminali traspiranti sono superiori ai loro fratelli a superficie singola. La maggior parte dei veicoli fornisce un percorso di aspirazione decente dalla fabbrica che di solito offre l'opportunità di migliorare il flusso con un semplice aggiornamento del filtro. A seconda del progetto di fabbrica, considerare la rimozione/sostituzione/modifica dell'airbox. La sperimentazione è una parte inevitabile del processo con configurazioni personalizzate.

Pulizia interna del motore: La pulizia del gruppo rotante del motore e delle fasce elastiche sono fondamentali per prestazioni efficienti del motore, ma sono comunemente trascurate. Per mantenere la pulizia, acquistare oli con detergenti o aggiungere separatamente il detergente per olio motore. Considerare l'aggiunta di un detergente motore separato circa 240 km/150 mi prima dell'intervallo di cambio dell'olio programmato del veicolo. Un motore trascurato e pieno di fanghi liquefarà in modo significativo i detriti in circa 160 km/100 miglia. Il momento migliore per cambiare l'olio sarà quando il motore gira con una scorrevolezza burrosa (circa tra 160 km-240 km con tempo caldo). Un'alternativa è eseguire un lavaggio del motore agli intervalli di cambio degli oli.

Olio motore: A seconda dell'applicazione, prendere in considerazione miscele di oli personalizzate. Nell'utilizzo nel mondo reale, una miscela miscelata personalizzata può fornire una protezione migliorata con il minimo fascia elastica passare. Considerare di miscelare (EX: con un basamento della capacità di cinque quarti) tre quarti di olio convenzionale con due quarti di completamente sintetico. Fallo utilizzando il peso dell'olio consigliato per il motore. I motori più vecchi / ad alto chilometraggio generalmente soffrono di più del passaggio dell'anello del pistone. Di frequente, oli sintetici sono meno compatibili in tali applicazioni.

Suono del motore: Sebbene questo parametro sia soggettivo e variabile in base al veicolo e alla configurazione, è il concetto che è importante considerare. Un motore è una pompa ad aria... o potrebbe essere considerato uno strumento musicale non dissimile da una tromba o da un organo a canne. Entrambi contengono valvole e manipolano l'aria con effetti variabili. Questo è importante perché essere in grado di discernere le condizioni di marcia di un veicolo dal suono è una preziosa capacità di affinamento. Semplicemente dichiarato; un motore che funziona correttamente dovrebbe suonare "buono" mentre uno che funziona in modo improprio generalmente non lo farà. Inoltre, ascolta il rumore di spillatura dal treno di valvole. È normale che i vecchi MX-5 necessitino di regolazioni del gioco delle valvole a intervalli regolari.

Candele/cavi di qualità: Sebbene spesso trascurati, spine e cavi opportunamente scelti/spaziati e instradati consentiranno una combustione ottimale.

Sensori motore e detergenti iniettori: Assicurarsi che tutti i sensori (ossigeno, MAP, ecc.) funzionino correttamente poiché i malfunzionamenti riducono le prestazioni del motore. I detergenti per iniettori/sistema di alimentazione in bottiglia aggiunti al carburante sono efficaci e utilizzati da meccanici e concessionari certificati.

Olio cambio manuale: A seconda dell'applicazione, valutare la possibilità di aggiornare l'olio della custodia a una qualità, completamente sintetico o miscela. Ciò fornisce una notevole differenza, in particolare nelle applicazioni a trazione anteriore. Per le Miata più vecchie, considera l'utilizzo Olio di linea rossaè MTL. Spesso può aiutare a rimediare ai rumorosi sincronizzatori del cambio.

LSD: Indipendentemente dalla configurazione di guida del veicolo, un differenziale a slittamento limitato è solitamente un vantaggio.

Sospensione Miata

Sospensione

Combinazione corretta di puntone/ammortizzatore/molla: Valuta gli obiettivi di guida e maneggevolezza e sperimenta. La soluzione ottimale dipenderà da quegli obiettivi e dal budget. Le scelte, ovviamente, sono uniche per il telaio e il pilota. Se hai un budget limitato, prendi in considerazione l'acquisto di montanti Bilstein usati che possono essere ricostruiti dall'azienda con valvole personalizzate per applicazioni specifiche. I montanti Bilstein sono di alta qualità e sono stati offerti come componenti OEM su Miatas.

Collegamenti barra stabilizzatrice/Boccole in poliuretano: Indipendentemente dall'applicazione o dalla specifica, il barra antirollio(s) e i collegamenti finali sono fondamentali per la capacità di manovrabilità del veicolo. Valutare e considerare lo scambio di collegamenti terminali inadeguati/mal progettati con unità aftermarket/superiori. Ad esempio: i collegamenti della barra stabilizzatrice anteriore della fabbrica Honda/Acura di terza generazione sono costruiti utilizzando giunti di plastica relativamente fragili. Prendi in considerazione la possibilità di sostituirli con unità aftermarket, da competizione o unità OEM Nissan S13. I collegamenti finali che falliscono in modo imprevisto possono essere problematici. Inoltre, valutare la possibilità di aggiornare la barra stabilizzatrice e le boccole dei collegamenti terminali con sostituzioni in poliuretano. Le boccole di estremità sono generalmente eccessivamente spesse dove si collegano al braccio di controllo inferiore. A seconda dell'applicazione, considera di tagliarli a metà per una minore flessibilità e una maggiore risposta dello sterzo. Inoltre, non ignorare il contributo dei bump stop in quanto impediscono brusche interruzioni dell'articolazione della sospensione. Sono disponibili ammortizzatori in poliuretano che possono essere ridotti all'altezza desiderata dai proprietari. L'aggiornamento delle boccole della barra antirollio al poliuretano aiuterà a garantire l'efficacia della barra.

Allineamento: Un veicolo correttamente allineato utilizzerà al meglio la geometria delle sospensioni e minimizzerà la resistenza al rotolamento.

Profilo/qualità/pressione del pneumatico

Profilo pneumatico/qualità/pressione dell'aria: Prendi in considerazione la possibilità di sperimentare la pressione dei pneumatici per l'uso su strada, non solo in pista. Uno pneumatico è il primo punto di flessibilità in ogni configurazione. Quando si scelgono gli pneumatici, generalmente si opta per l'altezza del fianco più bassa per prestazioni di guida ottimali. Tuttavia, poiché i marciapiedi alti si flettono su una distanza maggiore, possono essere scelti per livelli di risposta/aderenza più graduali al limite o durante le transizioni. Inoltre, la maggior parte degli pneumatici ad alte prestazioni di fascia media può beneficiare di pressioni degli pneumatici a freddo fino a 45 psi. Per l'uso su strada, i cicli di riscaldamento sono generalmente meno impegnativi che in pista e si possono ottenere prestazioni in curva migliorate e una ridotta resistenza al rotolamento con pressioni specifiche per l'applicazione scelte con cura. Pensa allo pneumatico come a un componente variabile di una configurazione delle sospensioni e regola le pressioni di conseguenza per obiettivi di prestazione/corsa. Si prega di notare che pressioni più elevate possono facilmente evidenziare le carenze di una configurazione delle sospensioni e sono generalmente più adatte per condizioni stradali calde e asciutte. Inoltre, assicurati di acquistare pneumatici della migliore qualità per l'applicazione. Ricorda che le gomme sono importanti poiché sono (idealmente) l'unica parte dell'auto che entra effettivamente in contatto con la strada.

Riduci la resistenza sulle ruote: Tentare di ridurre la resistenza al movimento rotatorio delle ruote del veicolo. Bilanciare correttamente le ruote e sostituire o aggiornare i cuscinetti delle ruote usurati. È anche importante effettuare una corretta manutenzione dell'impianto frenante per ridurre/impedire un'eccessiva resistenza all'attrito delle pastiglie dei freni.

Telaio Miata

Telaio

La sfortunata verità: La maggior parte dei telai delle auto sportive contemporanee sono unibody e questo non è il metodo di produzione ottimale per un telaio ad alte prestazioni. Sebbene siano convenienti (e preventivati fino al prezzo di ogni saldatura a punti), gli unibody sono fondamentalmente difettosi nella progettazione e nell'esecuzione. Anche i veicoli di nicchia come le auto sportive devono soddisfare un ampio segmento della popolazione per poter vendere. Ciò significa che i design degli imballaggi sono intrinsecamente compromessi per quanto riguarda la rigidità per motivi di utilità. È utile ricercare monoscocche in fibra di carbonio superiori e design del telaio del telaio spaziale. Notevole è anche lo sviluppo del telaio del veicolo stampato in 3D. Il futuro è roseo, ma il telaio unibody è un processo datato e inferiore per quanto riguarda la rigidità strutturale.

Regola e bilancia la manovrabilità di un veicolo con il livello del carburante: Oltre a fornire energia, il carburante può fungere da zavorra. La messa a punto della dinamica di guida di un veicolo può essere ottenuta variando la quantità di carburante trasportata. Questa tecnica è particolarmente efficace con veicoli con distribuzione del peso 50:50 come Mazda Miata o Honda S2000. C'è l'ulteriore vantaggio che il peso è anche posizionato in basso rispetto al baricentro del veicolo. Ovviamente, per mantenere la dinamica di guida desiderata, il livello del carburante deve essere costantemente monitorato. Questo parametro varia indipendentemente dal fatto che venga utilizzato a vantaggio del conducente o meno. Considerando attentamente la variazione di peso, un conducente può utilizzarla a proprio vantaggio.

Allineamento della porta: Le aperture delle porte di un veicolo sono punti deboli notevoli nella struttura del telaio. Allineando correttamente le porte è possibile mantenere il massimo livello di rigidità del telaio progettato nel telaio dalla fabbrica. Le porte disallineate non uniscono la struttura del corpo come previsto e quindi consentono una flessibilità eccessiva. Di solito è il telaio più vecchio che soffre di questi problemi poiché i modelli più recenti sono generalmente progettati meglio. Osserva i brillanti design delle portiere della Mazda RX-8 e della Nissan GTR R35.

Riduci il peso: Questo può essere fatto in molti modi con i maggiori vantaggi che sono la perdita di peso più alta al di sopra del baricentro del veicolo. Semplici perdite di peso possono essere effettuate passando a ruote leggere, batteria e/o rimuovendo l'insonorizzazione dal bagagliaio o dall'interno. Ovviamente, la perdita di peso può essere estrema, ma ci sono molti modi creativi per ridurre il peso senza sacrificare l'utilità. I pannelli della carrozzeria possono essere sostituiti con componenti più leggeri e opzioni come i gruppi del tetto apribile possono essere rimossi e saldati chiusi per risparmiare qualche chilo notevole. Anche gli articoli inutilizzati o difettosi come compressori dell'aria condizionata malfunzionanti o serbatoi del lavacristallo sono i principali candidati per la rimozione.
Infine, se viene utilizzato un hardtop, considerare di rimuovere completamente il soft top e i suoi componenti. Molti MX-5 sono più pesanti del necessario semplicemente a causa della ridondanza di sostenere il peso di due top.

Rendilo silenzioso/senza tintinnio: Questa è un'abilità che migliorerà in modo innato la tua conoscenza del telaio attraverso l'analisi pratica. Cigolii del corpo, scosse del cofano e shimmies del pannello interno sono tutti indizi di aree in cui è probabile che il telaio si flette. È importante acquisire la capacità di discernere tra aree strutturali problematiche e imperfezioni irrilevanti dell'arredamento interno. Le aree comuni per la flessibilità nello chassis unibody sono il firewall, le aperture di porte/portelli e le torri dei montanti. È anche utile familiarizzare con un buon design del telaio. Osserva i dettagli di un telaio finemente progettato e analizzalo. Gli ultimi modelli Subarus sono generalmente esempi esemplari di design del telaio. Nota gli spessi davanzali delle porte e ricerca il loro approccio multi-pannello ai loro elementi di design strutturale. Ulteriori conoscenze possono essere acquisite studiando anche il telaio difettoso. Ad esempio: una Nissan Fairlady Z/Datsun 240z è un telaio popolare, ma soccombe a molti difetti. A parte la lamiera sottile e il rinforzo inadeguato, anche (come molte auto dell'epoca) soffre della mancanza di montanti A sostanziali ... per non parlare dell'assenza di montanti B.

Telaio

Triangolare il supporto superiore: Il firewall è un importante punto di stress praticamente in ogni chassis. La flessibilità di questa regione del telaio può causare qualsiasi cosa, dal tremolio del cofano, alle carenze di trazione e persino (in esempi estremi) al parabrezza rotto. La triangolazione di quest'area non è una novità, ma sorprendentemente ancora trascurata da alcuni produttori. Rafforzare quest'area con un pannello di rinforzo aftermarket o un rinforzo saldato fai-da-te può aiutare notevolmente la rigidità del telaio (soprattutto se combinato con una torre con montante a tre punti bretelle). Si noti che qualsiasi rinforzo in quest'area altera le sollecitazioni della zona di deformazione del veicolo. La Toyota 86/Subaru BRZ è un ottimo esempio di buon uso di questo elemento strutturale. Stranamente, le piattaforme sportive popolari come Civics/Integras degli anni '90 mancano di questo elemento strutturale.

Installare un posto di guida adeguato: Le scelte abbondano di molte mercato degli accessori e opzioni OEM disponibili. Scegli un sedile con la struttura più rigida possibile. Il comfort del conducente dovrebbe provenire dalla schiuma del sedile e non da un guscio del sedile flessibile. Assicurarsi che i cursori del sedile siano saldi e fissati correttamente al pianale. In questo modo si assicura che il corpo del conducente sia ricettivo agli urti e alle ondulazioni della strada (IE: comunicazione importante dal veicolo/fondo stradale).

L'autista: Lo sviluppo dell'abilità di guida è inestimabile e le conoscenze conservate sono utili in ogni successiva esperienza con il veicolo. Inoltre, prenditi del tempo per valutare gli obiettivi del progetto e scegliere la piattaforma adatta. Spesso, ha più senso cambiare piattaforma che sprecare tempo/risorse su un veicolo che non può funzionare ragionevolmente secondo le aspettative del conducente.

*I suggerimenti tecnici di cui sopra sono stati valutati e hanno lo scopo di migliorare il godimento quotidiano dei propri veicoli da parte del conducente. Il lettore è responsabile del proprio veicolo/comportamento sia su strade pubbliche che fuori.

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Menu principale